Pietra è il primo thriller della Biplano. Rappresenta una svolta importante, per i temi trattati e per il genere di allestimento, che ha testato le nostre potenzialità di crescita e cambiamento.  Ha debuttato al Teatro Le Salette di Roma dal 12 al 15 marzo 2015.

Guarda il promo nella sezione Multimedia

Sinossi

Da secoli, la famiglia Minari vive sospesa tra la realtà e il mito, tra l’uomo e il mostro. Un fragile equilibrio, tenuto insieme da un’intricata rete fatta di segreti e di menzogne, ma anche di affetto e di protezione.
Quando le indagini sull’omicidio del padre si concludono con un un nulla di fatto, Massimo Minari decide di sfidare la propria insicurezza e scoprire il colpevole per conto suo. La sua ricerca lo porterà faccia a faccia con l’incubo che si annida nel sangue della sua famiglia, facendo emergere in lui una determinazione che non sospettava di avere. Ma una volta strappato il velo di illusioni su cui si fondava la sua vita, ciò che lo aspetta è una realtà dura, nuda e implacabile. Come la pietra sui cui sono scritte le verità degli uomini.

Incastonata nei ritmi avvincenti e serrati del thriller, Pietra riflette sulla continua tensione dell’essere umano tra la sicurezza delle proprie convinzioni personali e l’intuizione dell’esistenza di una verità universale. Un’ambiguità che si manifesta in un’atmosfera sfumata e crepuscolare, in perenne oscillazione tra il quotidiano e il sovrannaturale, che pervade lo spettacolo rendendolo unico. Un’ambivalenza che può essere spezzata solo abbracciando la spietatezza della realtà, oppure combattendola fino alle inevitabili conseguenze.

Scheda

Testo: Mauro Cristofani
Regia: Massimiliano Calabrese
Cast:
Marco Emilio Alikarami – Federico
Elisabetta Girodo Angelin – Chiara
Massimiliano Calabrese – Massimo
Martina Mastroianni – Giulia
Luca Proietti – L’incubo
Aiuto regia: Lorenzo Controni
Musiche originali: Gabriele Gentile
Audio e luci: Matteo Gasparini
Fotografia e trucco: Francesca Alikarami
Diffusione web: Alex Fiorani
Graphic and art direction: Matteo Ieva

biplano locandina